Home 
 Chi siamo 
 Dove siamo 
Consiglio Direttivo
 Contatti 
   Vol.0   
Storia di Vela

Vela è nata da un piccolo quadro 25 x 15 raffigurante un mare in tempesta con la scritta, copiata da un vecchio corso tenutosi presso l'Istituto Tumori di Milano, "nella tempesta impariamo a navigare". Un piccolo quadro, su una grande parete bianca di un Day Hospital oncologico? Tra tutte le persone che entravano nella stanza, solo i pazienti e i loro familiari notavano la scritta?

Da questa osservazione, dalla sensazione di angoscia e disagio dei malati che varcavano per la prima volta la soglia del DH, dalla percezione del loro smarrimento e del senso di impotenza dei loro familiari, è cresciuto il desiderio di "fare" qualcosa, ma soprattutto di "diventare" qualcosa per "essere" accanto a loro e condividerne la sofferenza.

VELA è nata così, da pazienti e loro familiari, nel 1998. Il suo nome non è un acronimo, è il simbolo di una speranza. La sua storia è la storia di molte altre associazioni di volontariato in oncologia. Un cammino individuale, ma parallelo.

VELA ha un suo orgoglio personale: un consiglio Direttivo esclusivamente formato da pazienti e loro familiari (per lo più donne) che assumono decisioni e scelte in base alle necessità osservate e spesso vissute quotidianamente. I "tecnici" sono di supporto, là dove è necessario e a richiesta.

1 2 3

ASSOCIAZIONE VELA ONLUS
Presso DH Oncologico Ospedale Civile - Via Ruffini, 22 - Ovada
Tel. 0143 826415 Fax. 0143 826414 Mail: vela@associazionevela.it
C.F. 93006350065